Go Back   Cockos Incorporated Forums > REAPER Forums > REAPER Non-English Speaking User Forums > Forum di REAPER in italiano

Reply
 
Thread Tools Display Modes
Old 10-04-2022, 03:43 AM   #1
Mauri Il Vecchietto
Human being with feelings
 
Mauri Il Vecchietto's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Colline Modenesi
Posts: 215
Default [RISOLTO]dinamica generale traccia registrata in più passaggi

Sono pronto a scommettere che questo sia il thread più strano di tutto il forum.
Sto registrando un brano scritto da un mio caro amico e ho dovuto ricorrere a un artificio per la composizione di una linea di accordi di tastiera.
In pratica ho una parte degli accordi su una traccia e solo le settime su un'altra traccia. Il motivo è che io utilizzo il GR55 e la chitarra per i suoni di tastiere e per questioni diverse come il fatto che io non sia un chitarrista bravo ( me la cavo ) e che alcune posizioni del synth inneschino glitch e note strane quando si cambiano gli accordi con timbri come il mellotron o anche archi con attacchi lenti, o con gli organi in generale.
In particolare con le settime ma anche con altri accordi, soprattutto con cambi veloci si può facilmente cambiare umore dal calmo al molto alterato
l'unica soluzione onorevole è stata di registrare le settime su un'altra traccia.
Ora però ho il problema di parificare le dinamiche delle due tracce. Non parlo di volume ma proprio di dinamica. a seconda della pennata il synth ha una risposta diversa e lo stacco è abbastanza riconoscibile.
Esiste un modo di livellare le dinamiche delle due tracce?
Grazie come sempre a tutti e buone note.
__________________
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna,però non la sopporto la gente che non sogna.

Last edited by Mauri Il Vecchietto; 10-19-2022 at 03:56 AM.
Mauri Il Vecchietto is offline   Reply With Quote
Old 10-07-2022, 06:02 AM   #2
hardplay
Human being with feelings
 
hardplay's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: South
Posts: 1,211
Default

Quote:
Originally Posted by Mauri Il Vecchietto View Post
Sono pronto a scommettere che questo sia il thread più strano di tutto il forum.
Sto registrando un brano scritto da un mio caro amico e ho dovuto ricorrere a un artificio per la composizione di una linea di accordi di tastiera.
In pratica ho una parte degli accordi su una traccia e solo le settime su un'altra traccia. Il motivo è che io utilizzo il GR55 e la chitarra per i suoni di tastiere e per questioni diverse come il fatto che io non sia un chitarrista bravo ( me la cavo ) e che alcune posizioni del synth inneschino glitch e note strane quando si cambiano gli accordi con timbri come il mellotron o anche archi con attacchi lenti, o con gli organi in generale.
In particolare con le settime ma anche con altri accordi, soprattutto con cambi veloci si può facilmente cambiare umore dal calmo al molto alterato
l'unica soluzione onorevole è stata di registrare le settime su un'altra traccia.
Ora però ho il problema di parificare le dinamiche delle due tracce. Non parlo di volume ma proprio di dinamica. a seconda della pennata il synth ha una risposta diversa e lo stacco è abbastanza riconoscibile.
Esiste un modo di livellare le dinamiche delle due tracce?
Grazie come sempre a tutti e buone note.
ma sono file audio, non midi giusto?
__________________
Visita l'indice dei miei Tutorial e anche l'indice dei miei Corti
hardplay is offline   Reply With Quote
Old 10-07-2022, 11:06 AM   #3
Mauri Il Vecchietto
Human being with feelings
 
Mauri Il Vecchietto's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Colline Modenesi
Posts: 215
Default

Si sono file audio.
Il GR55 è di fatto un sintetizzatore che non lavora direttamente con il midi, il riconoscimento e la conversione sono fatte tramite un pickup esafonico a sei magneti ( di fatto è un monobobina ) uno per corda e poi internamente il convertitore A/D trasforma gli impulsi in dati leggibili dal modulo sonoro interno al GR55 stesso. Altri sistemi lavorano diversamente.
Con certi timbri e accordi in posizioni strane provocano note doppie o ritardi nel cambio di accordo o suoni e fischi indesiderati.
Suonando accordi in prima posizione solitamente non ci sono problemi, con i barrè o con scalate tipo Sol/Fa#7/Sim è un mezzo delirio.
Anche utilizzando un profilo con sensibilità "sorda" e dinamica bassa si minimizza un po' ma si perde anche tanto feeling sull'esecuzione.
Per ora ho quasi ottenuto un buon compromesso lavorando sui volumi delle due tracce, un po' di stacco c'è ancora ma meglio di prima.
__________________
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna,però non la sopporto la gente che non sogna.
Mauri Il Vecchietto is offline   Reply With Quote
Old 10-07-2022, 11:16 AM   #4
Mauri Il Vecchietto
Human being with feelings
 
Mauri Il Vecchietto's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Colline Modenesi
Posts: 215
Default

Ci sono su youtube molti professionisti che fanno robe inimmaginabili con il GR55 ma io, povero mortale, non arrivo a quei livelli.
Inoltre molti hanno pickup piezo con filtri di segnale che limitano di molto i glitch, ma si tratta di attrezzature fuori dalla mia portata e ,ovviamente, le mie dita non sono le loro
Ho provato anche a trasporre con il pitch shift per suonare in tonalità più semplice ma in questo caso l'accordatura standard della chitarra spenta mi entra in cuffia e mi da un fastidio pazzesco in registrazione, ci vorrebbe una cuffia che isoli completamente dall'ambiente esterno.
Grazie Hardplay per l'interessamento, ma so che questo è un caso limite.
Ho registrato moltissime cover senza incorrere in un problema simile, questo caso è legato agli accordi da suonare.
Buon weekend a tutti !!!
__________________
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna,però non la sopporto la gente che non sogna.
Mauri Il Vecchietto is offline   Reply With Quote
Old 10-12-2022, 03:27 PM   #5
hardplay
Human being with feelings
 
hardplay's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: South
Posts: 1,211
Default

hai provato a smanettare con Reacomp?
__________________
Visita l'indice dei miei Tutorial e anche l'indice dei miei Corti
hardplay is offline   Reply With Quote
Old 10-19-2022, 03:54 AM   #6
Mauri Il Vecchietto
Human being with feelings
 
Mauri Il Vecchietto's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Colline Modenesi
Posts: 215
Default

Si, grazie per la dritta, ho minimizzato di molto la cosa cercando di suonare fisicamente la parte in modo più uniforme al resto della traccia con il punch.
Poi ho in effetti usato il compressore e il risultato è accettabile
grazie ancora!
__________________
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna,però non la sopporto la gente che non sogna.
Mauri Il Vecchietto is offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT -7. The time now is 11:21 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, vBulletin Solutions Inc.